Shiki

Japanese Taste

Milan

ristorante giapponese

giappone
giappo
sushi
sushi, sashimi, ramen, japan, @shikimilano, #shikimilano

noodles, soba, yakisoba, udon, roll, maki, uramaki, nigiri, nighiri, temaki, futomaki, okonomiyaki

Flawless Milano - computer

SHIKI, L’autentica anima del Giappone arriva a Milano

articolo di Beatrice Bettotti
su Flawless Milano
del 13 Settembre 2019

< intro >

Dimenticatevi tutti i ristoranti giapponesi che siete abituati a frequentare a Milano.

SHIKI – Japanese Taste non ci assomiglia per niente.

Questo locale riesce a portare in città un’autentica esperienza nipponica, puntando su qualità e ricercatezza del menù, studio attento di spazi e arredi e una drink list selezionatissima.

Wine @ SHIKI
© SHIKI

< Location >

SHIKI ha aperto in via Nino Bonnet, a due passi da Garibaldi: una zona giovane e di design da cui si lascia ispirare.

Anche il locale è fresco, riuscendo comunque a trasmettere l’idea alla base del concept pensato da Andrea Botta, che oltre a essere uno dei soci fondatori del locale è un architetto.

© SHIKI
SHIKI Interior view

Lo spazio è stato organizzato in modo da rappresentare entrambe le anime del Giappone: la storia antica e quella più recente.

Troviamo così una parete che affaccia ad est, il luogo da cui tutto nasce, che rappresenta la tradizione, richiamata nei colori, nei materiali e nella Shou Sugi Ban, l’antica tecnica di carbonizzazione del legno.

La parete opposta invece affaccia a ovest, dove la luce tramonta, ed è completamente vetrata per cristallizzare quel momento di massimo splendore, che rappresenta gli anni ’80 e ‘90.

Sunset @ SHIKI
© SHIKI

Queste anime, diverse ma complementari, sono poste in dialogo e convivono in un ambiente contemporaneo ma allo stesso tempo accogliente, dove nulla, dall’illuminazione alle sedute, è lasciato al caso.

< menu >

L’autentica anima del Giappone si ritrova anche nel menù, affidato interamente a chef provenienti dalle prefetture di Hiroshima, Tokyo e Osaka.

In carta troviamo grandi classici come nigiri e sashimi, oltre a maki e temaki, proposti sia negli abbinamenti tradizionali che in altri più particolari come l’Umekyu, con prugna acida, o quello con anguilla e cetriolo.

A questi si aggiunge una selezione speciale di uramaki creati in esclusiva dallo chef Yoji Iga: a noi è piaciuto tantissimo quello con tempura di gambero, suzuki aburi, salsa nikiri e chili croccante.

© SHIKI
Century Roll

Oltre ai vari udon e ramen, poi, potete assaggiare una vasta selezione di antipasti come il gambero impanato nel panko o proposte vegetariane come la melanzana marinata servita con katsuobushi, cipollotto e daikon, buonissima!

Non potete assolutamente perdervi l’omaggio allo street food nipponico per eccellenza: assaggiate i takoyaki, le polpette di polpo tipiche di Osaka, e gli okonomiyaki, la frittata giapponese, cucinata con carne, pesce o verdure.

< outro >

Qualsiasi cosa decidiate di assaggiare Shiki vi stupirà per l’accostamento di sapori e qualità degli ingredienti, sempre freschi e presentati in maniera impeccabile.

Cosa state aspettando?

Andate a scoprire il Giappone vero e di grande qualità, come a Milano non c’era!

articolo originale su flawlessmilano.com

SHIKI mix of plates
© SHIKI

twitter tripadvisor pinterest yelp foursquare

website handcrafted with by SHIKI